About

Poeta, musicista, filologo, Francesco Benozzo è considerato uno dei più originali interpreti contemporanei dell’arpa celtica ed è stato insignito del titolo di Bardo Honorário dalla Assembleia da Tradição Lusitana (Portogallo)

Dal 2015 è stabilmente candidato  al Premio Nobel per la Letteratura.

Ha all’at­tivo undici album e oltre  700 pubblicazioni.

Ha suonato nei più importanti teatri italiani ed europei e nei maggiori festival europei di musica etnica e world.

Tra i riconoscimenti, una menzione speciale della critica ai Folk Awards di Edimburgo (2003), una finale al Premio Tenco (2010) il bollino di Best World Roots Album assegnato dalla rivista statunitense “RootsWorld” (2010), la vittoria per due volte del Premio nazionale Giovanna Daffini per la musica  (2013, 2015), la prestigiosa "Honorary Fellowship" concessagli dalla Poetry Foundation di Chicago (2018).

Come filologo-linguista, è il creatore dell'etnofilologia, ed è noto per avere formulato la rivoluzionaria teoria che il linguaggio umano è nato già 3 milioni di anni fa, con gli australopitechi.

Come intellettuale anarchico lavora per la diffusione delle idee espresse attraverso quello che chiama Quarto umanesimo, fondato su principi libertari e anti-autoritari. 

© 2019 by FRANCESCO BENOZZO